27 febbraio 2011

QUANTO TEMPO

Ciao care , 
quanto tempo è passato dall'ultimo post.
 Noi, abbiamo passato un periodo tragico,
sono stata poco bene a causa delle famose terribili nausee..
Praticamente l'esorcista ma fatto un baffo. Vomitavo circa 200 volte al giorno, 
a niente sono servite le cure per reintegrare i sali minerali e cavolate varie,
tanto si sa, in gravidanza  nemmeno una aspirina è permessa quindi tutta acqua fresca. 
 Non riuscivo a mangiare nulla e tutto quello che per grazia toccava il mio stomaco , 
ci restava per pochi minuti. 
Fino a un paio di settimane fa ero un vero mostro, 
con i capillari di viso è occhi rotti. 
Ma e da una settimana o poco più  che mi sento meglio,  ma ancora vomito parecchio, 
insomma il fagiolo a messo KO la mamma!
 L'IMPORTANTE E' CHE STA BENE ALMENO LUI.
Comunque  nonostante tutto mi sono data da fare,
 con tanta, tanta, tanta fatica, che non potete nemmeno immaginare! 
E presto potrò finalmente mostrarvi quello che ho combinato.
Vi lascio con qualche particolare per incuriosirvi ma non svelare l'arcano prima del dovuto.













Chissà che ha in mente sta folle panciuta con tutte queste creazioni??????

Portate pazienza ,ancora per poco e poi sono certa che tutte voi ne sarete contentissime.....

Per il momento, vi saluto con tanto affetto
ringraziandovi di cuore per essere sempre comunque presenti.  

53 commenti:

  1. Oh Paoletta, mi spiace per questo periodo di nausee e vomiti, l'importante è che almeno stia bene il fagiolino e che cresca bene ne pancino della sua mamma.
    Ho visto scorci di meraviglie in queste foto, non vedo l'ora di vedere e di sapere i particolari.
    Mille baciotti, Claudia

    RispondiElimina
  2. Ciao! E' bello rileggerti.
    Pazienza per le nausee...che vuoi farci?
    Tanta tanta pazienza, e magari se lavoricchi, ti passa il tempo e non te ne accorgi.
    L'importante è che il piccolo stia bene.
    Ma a proposito: è lui o lei?
    Un abbraccio, My lucky.

    RispondiElimina
  3. Siiiii.ii!!!!finalmente sei tornata.Non mi crederai ma pensavo spesso a te e al fagiolo (ormai è la mascotte di tutte credo).Mi dispiace che tu non sia stata bene ma forza e coraggio.per quanto riguarda i tuoi lavori solo i particolari mi fanno già sciogliere.
    Baci
    Vivi

    RispondiElimina
  4. Ciao Paoletta che bello rileggerti...! mi spiace che tu sia stato tanto male il vomito per me è una cosa terribile! comunque 'come dici tu,l'importante è che il fagiolo stia bene!per quanto riguarda i tuoi lavori già i particolari promettono molto bene,sono curiosa di sapere che farai!
    un bacio a te e una carezza al fagiolo!
    giovanna

    RispondiElimina
  5. E' bello risentirti! Mi spiace per le nausee, ma come dici tu si sopporta tutto per la salute del "fagiolino". Ma se stando male hai creato tutti questi lavori, se stavi bene cosa facevi?
    Complimenti! Aspetto di vedere svelato l'arcano.
    Franca

    RispondiElimina
  6. Ciao Paoletta!
    Ben tornata...come si dice a Roma, "Te stà fà vede i sorci verdi!"
    Sono contenta che ti senta un pò, meglio!.
    Però quante cose hai realizzato dopo tutto.
    Io non credo avrei avuto la tua forza!!!
    Baci Tilli^_^

    RispondiElimina
  7. Bellissimo rileggerti!!!sono decisamente curiosa di vedere le tue creazioni!! a presto, e spero che le nausee passino definitivamente presto!
    Baci,
    Clelia

    RispondiElimina
  8. bentornata!!! vedo che la folletta si è cmq data da fare...ma non è che ti vediamo stampata???

    baci
    Silva

    RispondiElimina
  9. Mi spiace che tu sia stata tanto male e ti auguro che da adesso in poi tutto vada per il meglio!!!
    Sono proprio curiosa di vedere cosa hai creato... i dettagli sono già molto belliiii!!!
    Baciotti
    Fede

    RispondiElimina
  10. Forse il peggio è passato e come passano i giorni speriamo che le nausee diminuiscano. Importante è che il "fagiolino" stia bene. Complimenti per questi particolari dei lavori, mettono molta curiosità
    Auguroni
    ciao ciao
    Nicoletta

    RispondiElimina
  11. mamma mia ma come hai fatto a lavorare così tanto?
    non preoccuparti per le nausee, il mio medico mi raccontava ( pensava pure che me la bevessi!!!) che se una vomita tanto vuol dire che il bimbo è ben saldo nel pancione ....l'avrei menato ogni volta che me lo diceva !!!! Ma poi è andato tutto bene.....scometto che ormai il peggio è passato e chissà cosa combinerai se ti passano le nausee!!!
    un bacione grande grande
    ciao
    simo

    RispondiElimina
  12. Che bello rivederti sul blog!E poi proprio oggi, è il mio compleanno e questo regalo mi piace davvero!Dai forza,la nausea passerà e tu potrai stringere il tuo frugoletto/a fra le braccia..e che nomi hai pensato?Mica sono curiosa solo per quello che cuci eh!! smuack grande

    RispondiElimina
  13. Si sa che le nausee sono un brutto periodo...ma sono contenta di sapere che stanno passando...e wow quante cose hai fatto...hanno l'aria di essere deliziose!
    baci a abbracci a mamma e fagiolino!
    Mari

    RispondiElimina
  14. ciao angioletto... che bello risentirti.
    mantieni duro... che quando stringerai il tuo piccolino tra le braccia dimenticherai tutto!!!
    le tue nuove creazioni si intravedono poco, ma mi sembrano bellissime come tutte le altre!!!
    un abbraccio forte... veronica.

    p.s. non ci abbandonare un'altra volta!!!

    RispondiElimina
  15. bentornata! le nause passeranno e quando il tuo fagiolo uscirà dal bacello saranno un ricordo lontano!
    A presto
    paola

    RispondiElimina
  16. Che bello leggere un tuo nuovo post e sapere che va tt bn...a parte le nause e il vomito!!!L'importante e che il fagiolino stia per il meglio,poi tt si dimentica!da quei scorci si intravedono come al solito meraviglie...chissa' che bella sorpresa ci riservi...mica pubblichi un bel libro con tanto di tutorial per tt noi???un bacione affettuoso

    RispondiElimina
  17. cioe'.. ma quante foto???? ma quante cose hai fatto..??? sei super!!!! e meno male che sei stata anche male!!! che forza che sei!!
    baci
    baci

    RispondiElimina
  18. Dai che nonostante tutto la voglia creativa ha prevalso sul malessere, aspetto di vedere i lavori al completo.Silvia

    RispondiElimina
  19. Ciao piccolami dispiace di sapere che il piccoleto ti fa star male....ci sentiamo
    Un bacione
    Brunella

    RispondiElimina
  20. Prepotente fin d'ora il fagioletto! ha già assunto il controllo della mamma ancor prima di sedurla e ammaliarla con sorrisini e vocalizzi!
    Scherzi a parte, mi spiace sentire che stai male: spero che il periodo ko passi al più presto, così potrai dedicarti con più slancio alle tue creazioni e soprattutto alla tua famiglia.
    Abbi cura di te e rimettiti... meglio cambiare verbo: riprenditi!
    un abbraccio
    Nicoletta

    RispondiElimina
  21. ciaooo!
    ti ho pensata tanto in questi giorni, mi dispiace che tu stia male :( ti auguro di cuore che passi prestissimo.
    un bacione enorme a tutti ;)

    RispondiElimina
  22. bentornata! Caspita però che grinta! con tutto il malessere sei riuscita a creare tanto? ^__^
    ma le nausee non terminano dopo 3 mesi?

    RispondiElimina
  23. ciao Paoletta, bentornata!!
    hai fatto tutto questo tra un vomito e l'altro?? accipicchia!!! pensa se stavi bene! :))
    in base alla mia modesta esperienza, il vomito dura giusto i primi tre mesi di gravidanza, quindi tranquilla che tra poco passerà tutto!
    ma se dovesse continuare, allora il fagiolo è una FEMMINUCCIAAAAAAAAAAAA!!! :)))
    un bacio, Caterina

    RispondiElimina
  24. Ben tornata ci sei mancata tanto, ma vedo che le nausee ti hanno ispirato!!! C'è forse qualcosa anche per il tuo fagiolino? Ciao

    RispondiElimina
  25. Mi spiace! Di nausee ne so qualcosa.....l'unica cosa che mi dava un po' di tregua era il finocchio crudo...ma non a tutti piace!
    A me mancano 4 giorni al termine!!!!!!!!!!
    Non vedo l'ora che nasca :)
    Micky

    RispondiElimina
  26. Ciaoooo Poletta,
    bentornata :)))
    Mi spiace che questo pupetto/a ti faccia vomitare cosi tanto :(((( spero che le nausee ti passino in fretta così potrai goderti la gravidanza con serenità. Non vedo l'ora di vedere i tuoi nuovi lavoretti
    un mega baciotto
    Barby

    RispondiElimina
  27. che bello che sei tornata, mi fa piacere sapere che stai un po' meglio e soprattutto che il tuo fagiolino cresce...attendo di vedere le tue creazioni che sono sempre magnifiche!!!!
    un abbraccio grande
    Rebe

    RispondiElimina
  28. Ciao Paoletta finalmente ti rileggo, pensavo in questi giorni che eri troppo assente dal blog e speravo che proseguisse tutto bene con il fagiolo.
    Anch'io della seconda figlia ho passato i primi quattro mesi come quel periodo che hai appena passato quindi ti capisco benissimo, sono le gioie e i dolori della gravidanza. Vedrai che poi dimenticherai tutto appena prenderai in braccio il tuo fagiolino.
    Auguri per tutto e sono curiosissima di vedere i tuoi nuovi capolavori :DD
    Ciao
    Un abbraccio
    Luciana

    RispondiElimina
  29. Dimenticavo di dirti che sto per diventare zia per la prima volta da parte dei miei fratelli, è il primo che mi fa diventare zia e siamo tutti in attesa del lieto evento :DDD nascerà per fine agosto/inizio settembre.
    Ciao
    Luciana

    RispondiElimina
  30. bentornata cara!!!
    Mi spiace di questo periodo poco ok
    ma vedrai che presto passerà la nausea e tu potrai goderti il tuo pancione dimenticando tutto!
    Sono felice che il fagiolino stia bene!
    a presto e attendo curiosa le tue creazioni!!
    felice settimana

    RispondiElimina
  31. bentornata....credo che il peggio sia passato, coraggio...sono curiosissima di sbirciare i tuoi magnifici lavori...ma come hai fatto con tutte quelle nausee? un abbraccio grande grande a te e il tuo piccolo lory

    RispondiElimina
  32. Paolettaaaaaaaaaaaaaaaaaa sono felice che tu ora stia bene.... mi serve il cartamodello della cicognaaaaaaaaaaaaa.. leggi la posta se riesci!!! :)
    grazie

    RispondiElimina
  33. cara paoletta, sembra di sentire le mie stesse parole! sono alle 16esima settimana di gravidanza e ho passato il primo trimestre in preda al vomito (neppure l'acqua riuscivo a trattenere): quanto ti capisco... ti ammiro molto per essere riuscita a produrre in questo stato! un abbraccio, rosalba

    RispondiElimina
  34. Ciao piccola, mi spiace che tu sia stata poco bene..vedrai che passerà!
    Bellissimi i tuoi lavori, vedo che nonostante tutto non sei riuscita a restare ferma!
    Un bacione a te e al fagiolo
    Berkana

    RispondiElimina
  35. Che bello rileggerti, però non vale ci fai ingolosire con pezzetti delle tue meraviglie.... fai presto a postarli sono sempre cose da lustrarsi gli occhi.... un bacino a fagiolino....

    RispondiElimina
  36. Ciao Paoletta!!!Se una forza della natura a creare con le nausee ma forse è meglio così almeno ti distrai dai fastidiosissimi sintomi!Io invece devo distrarmi dalla voglia di mangiarmi anche il frigo ;)
    Un bacio Viviana!

    RispondiElimina
  37. Sono felice che ora stai meglio.....ma ti prego non farlo lavorare già adesso. Un po' di calma.
    Ma sappiamo già se sarà maschietto o femminuccia?
    ciao ciao

    RispondiElimina
  38. Che gioia risentirti Paoletta!!!! e soprattutto vedere (a metà) le tue fantastiche creazioni ... non vedo l'ora di vederle per intero. Mi spiace che ancora hai nausee, mannaggia, ... spero che passino in fretta ....
    un bacione a te, alla tua bimba e al pancino!!!
    Giovanna

    RispondiElimina
  39. Gia mi sono innamorata di quello scorcio di lampada che ho visto... quando stringerai tra le braccia penso che tutte queste "fatiche" saranno ripagate e spariranno in un attimo! tanti auguroni e tanti bacioni anche al pancione

    RispondiElimina
  40. DA QUEL POCO CHE SI VEDE.. SO' CHE SARà TUTTO MERAVIGLIOSO.. MA CHE CI NASCONDI??
    DAI FACCI SAPERE !!!
    XXXX
    COCCINELLE
    PS. MA QUANDO NASCE IL MONELLO??

    RispondiElimina
  41. Grazie per darci tue notizie, mi spiace molto per la tua nausea persistente, ma l'importante è che il fagiolo stia bene. Cavolo... quanto hai prodotto nonostante tutto e da quel poco che ci lasci sbirciare è tutto meraviglioso. Complimenti e un grande abbraccio, Milena

    RispondiElimina
  42. ciao e felice di sentirti,da quel poco che si intravede dei tuoi lavori,posso solo immaginare la meraviglia.Tendine??????? lampada???????????

    RispondiElimina
  43. che bello leggerti....sono contenta che un pò i disturbi sono passati...sarebbe una fase della vista da godersi e invece.....un baciotto al faciolo dispettoso e un augurio a te x q.llo che sarà uno dei momenti + belli e non ricorderai quasi nulla di q.sti disturbi passati.glo

    RispondiElimina
  44. Ciao Paoletta, sono contenta che ora tu stia meglio!
    Curiosa di vedere i tuoi lavori, vieni a vedere i miei, sono i primi che faccio, mi sta prendendo molto il cucito!
    Sonia

    RispondiElimina
  45. Ciao e bentornata ci mancavi davvero tanto!!! Non vedo l'ora di vedere i tuoi capolavori dal piccolo assaggio devono essere una creazione più bella dell'altra con la firma inconfondibile del Bosco di Camelot.
    La panzotta cresce? Il fagiolo ha vinto su mamma. Dai forza speriamo che queste nausee finiscono.
    Ciao Follettina un abbraccione doppio

    RispondiElimina
  46. aaaahhhhhh !! la panciottona!!!!! che bella!!
    E così dici che non sono 2 eh? vabbè.... per stavolta ti credo.... comunque una sfregolatina alla panciotta dalla ogni giorno eh?
    Ciao Paoletta! Ben ritornata (...beh... senti da che pulpito arriva la predica..... io che latito 2 mesi sì e 2 gg no....) Bruttissima compagnia le nausee e spero che oramai siano finite e che tu ti possa godere con un po' di tranquillità di stomaco le giornate di primavera che stanno arrivando. Cmq vedo che ti sei data da fare eh? cosa aspetti a mostrarci i capolavori??!! DAAAIII !!! Non farmi soffrire, su!! Lo sai che NON SONO CURIOSAAAA!!!

    RispondiElimina
  47. ciao Paola
    ti ringrazio di essere passata da me e di esserti aggiunta al gruppetto bi blog-amiche.
    Ricambio volentieri la cortesia, non lo faccio .. come dire occhio x occhio, ma perche' dopo aver visto il tuo blog non posso fare altrimenti.
    complimenti per utti i tuoi bellissimi lavori, ti auguro che i malesseri passino prestissimo e che poi, con il (poco) tempo che ti restera', tu possa tornare a dedicarti al tuo Bosco di Camelot..
    tienici aggiornate, soprattutto sulla gravidanza, a volte purtroppo un po' difficile.
    Ti mando un abbraccio affettuoso
    Franca

    RispondiElimina
  48. Ciao, Paola, grazie per essere passata dal mio blog.
    Complimenti, le cose che fai sono bellissime, comprerei tutto!
    E complimenti soprattutto per l'energia che hai, nonostante le nausee. E' passato tanto tempo dalle mie gravidanze, ma ricordo ancora la forza che sentivo dentro, nonostante i cali di pressione, i disturbi, i malesseri. E ' un'energia speciale, credo, e poche cose come l'attesa di un figlio possono darla.
    A presto
    Monica

    RispondiElimina
  49. Ciao panzotta, passo veloce per un abbraccio e un bacio al fagiolo :-)))

    RispondiElimina
  50. Coraggio cara!!!!! Bentornata!!!!! Non ti affaticare e riposati!!!!!!!!!!!!!!
    Baciuzzo alla panzitta!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  51. Bentornata Paoletta!!! Sono felice di sentire che stai un pochino meglio, un bacino al piccolo fagiolo! Tantissimi Auguri per la festa della donna. Un bacio, Stefania.

    RispondiElimina
  52. Paoletta,

    Parabéns à nós mulheres pelo nosso dia, por tudo que somos, por tudo o que representamos, por tudo o que já conquistamos, por termos recebido o dom de dar a vida.
    Parabéns à você minha querida!

    Um forte abraço,
    da amiga,

    Gislene.

    RispondiElimina
  53. ma quanto è birba questa panciotta!!! speriamo che il peggio sia passato e che ti possa godere in pace la tua gravidanza, non l'ho mai provata ma so come possono essere terribili le nausee.
    Però tu sei un trattore ehhh, come cavolo hai fatto a sfornare tutte queste meraviglie, ma passai il tempo tra il bagno e la macchina da cucire??? Dai piccoli scorci si intuisce che i risultati saranno stupendi come al solito.
    un abbraccio e ... forza e coraggio.
    Rosy

    RispondiElimina

Grazie, il tuo commento mi riempie di gioia....

CHIEDO SCUSA HO DOVUTO INSERIRE NUOVAMENTE IL TEST DI VERIFICA, PERCHÉ MI ARRIVANO COMMENTI STRANI E NON VORREI CHE CI BECCHIAMO UN VIRUS !